Shopping consapevole

A tavola e non solo, imparare a leggere le etichette e i marchi

Tutti abbiamo capito l’importanza della qualità dei prodotti e della loro produzione per il nostro benessere ma non è semplice riconoscerli.

Ci sono due elementi molti utili per aiutarci a scegliere un prodotto in modo consapevole:

  • La lettura delle etichette con gli ingredienti (INCI nel caso di prodotti Cosmetici)
  • La verifica delle certificazioni ottenute dal prodotto esposte mediante appositi marchi

Riportiamo di seguito alcuni marchi:

Marchio EU Agricoltura biologica
Secondo la normativa della Commissione Europea il marchio va messo su tutti i prodotti alimentari commercializzati come biologici. Il termine “biologico” può essere citato nel campo visivo del prodotto se il tenore degli ingredienti è superiore al 95%; diversamente va inserito nella lista degli ingredienti, indicando quelli certificati e la percentuale complessiva contenuta per ciascuno.
https://ec.europa.eu/info/food-farming-fisheries/farming/organic-farming_it
Marchi AIAB – Associazione italiana Agricoltura Biologica
Aiab è un’associazione di produttori, tecnici e cittadini consumatori che ha elaborato delle certificazioni molto restrittive. Qui riportiamo il marchio relativo alla cosmesi che garantisce materie prime biologiche, imballaggio ecologico, OGM free, nessuna sperimentazione sugli animali, nessun utilizzo di materie prime dannose.
Sul loro sito puoi conoscere tutti gli altri marchi: https://aiab.it/marchi-aiab-di-qualita-bio/
Marchio Ecolabel UEQualità ecologica dell’Unione Europea
Promuove l’Economia Circolare e identifica prodotti e servizi che soddisfano elevati standard ambientali per tutto il loro ciclo di vita: dall’estrazione delle materie prime, alla produzione, distribuzione e smaltimento. https://ec.europa.eu/environment/ecolabel/
Marchio ICEA – Consorzio italiano senza fini di lucro 
Certifica grazie alla partecipazione di enti, associazioni, imprese e organizzazioni della società civile in ambito alimentare, cosmetico e tessile https://icea.bio/
Un esempio dal sito di Federbio https://feder.bio/lezione-etichetta-bio/

Ti potrebbero interessare

Più Popolari

La protezione del clima è un diritto umano, la prima sentenza che lo stabilisce

L'Associazione delle Donne Senior Svizzere per la Protezione del Clima ha ottenuto una storica vittoria presso la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. La Corte...
Giornata Mondiale della Terra 2024: Pianeta versus plastica?

Giornata Mondiale della Terra 2024: pianeta versus plastica?

Il 22 aprile di ogni anno il mondo celebra la Giornata Mondiale della Terra. L’Earth Day nasce il 22 aprile 1970 con l’obiettivo di...
rifiuti plastica

20mila Tour Eiffel fatte di plastica

C'è una data che rappresenterà nel 2024 il giorno in cui potremmo dire che il mondo ha raggiunto la sua capacità massima di gestione...

plastiKO

La questione della plastica emerge come uno dei simboli più palpabili e diffusi della nostra crisi ambientale. Questa serie è un viaggio attraverso i danni che abbiamo causato, ma è anche un inno alle possibilità di rinnovamento e riparazione che stanno emergendo in questo campo.
RAEECycling innovazione e sostenibilità

Innovazione + sostenibilità = RAEECycling

Greenvincible brevetta RAEECycling, un modello di riciclo dei RAEE a basso impatto ambientale e di grande efficienza economica.