Cristina Bowerman – Crema di zucchine alla scapece e verdure crude

Crsitina Bowermann, unica donna chef stellata a Roma, propone per celebrare la Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari 2021 in collaborazione con Too Good To Go, una ricettina abbastanza semplice e leggera, adatta a trasformare qualche verdura ‘orfana’ in fondo al frigo in un piatto più invitante e sfizioso. Fondamentale è l’utilizzo di zest di arancia, ovvero la parte colorata della buccia che è ricchissima di molte proprietà e viene normalmente buttata. Potete ricavarla utilizzando un pelapatate, un coltellino o una mandolina sottile.

Ingredienti

4 zucchine
2 spicchi di aglio
Menta
1 carota
1 finocchio
4 ravanelli
Spinaci freschi
Un mestolino di brodo vegetale
1 cucchiaino di zest di arancia (usate il resto per altro)

Preparazione crema

Tagliare le zucchine a rondelle quindi spadellatele in una padella con uno spicchio di aglio, salate.
Al termine frullate le zucchine con qualche foglia di spinacio, la menta fresca, olio e sale. Diluite la crema con del brodo vegetale.

Preparazione delle verdure crude
Tagliare le verdure a spaghetto, condirlo con olio con zest di arancia ed impiattare.

Questa ricetta fa parte della campagna di Too Good To Go, l’app contro lo spreco alimentare, realizzata in occasione della Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari 2021 (29 settembre), istituita dalla FAO e dalle Nazioni Unite.

Grazie alla collaborazione di dieci grandi Chef della cucina italiana, tra cui la Bowerman, che hanno ideato particolari ricette antispreco, si cerca di sensibilizzare il consumatore sull’impatto che anche le piccole azioni, come quella di non sprecare gli alimenti e cercare di utilizzarli in tutte le loro parti. In particolare, punta i riflettori sul fatto che ridurre gli sprechi alimentari contribuisce in modo significativo a contrastare il cambiamento climatico e le emissioni di CO2 nell’atmosfera.

Ti potrebbero interessare

Più Popolari

Outdoor Education, cosa significa e perché oggi è così importante

“Dimmelo e lo dimenticherò, insegnamelo e forse lo ricorderò. Coinvolgimi e lo imparerò “ Benjamin Franklin La chiusura di scuole, biblioteche, giardini e di ogni...
bilancio di sostenibilità

Cos’è il Bilancio di sostenibilità, in poche parole

Cos'è il Bilancio di sostenibilità Se ne sente parlare sempre di più: il bilancio di sostenibilità (o bilancio/report non finanziario o DNF) è il documento attraverso...
digital health

Digital health and Me

31 dicembre 2019: le autorità cinesi informano il China Country Office dell'Organizzazione Mondiale della Sanità di aver identificato un nuovo tipo di coronavirus. Da...
società benefit

Società Benefit: cosa sono, vantaggi, come diventarlo

Cos'è la Società Benefit Le Società Benefit sono una forma giuridica d’impresa che persegue, impegnandosi nel proprio Statuto costitutivo, sia obiettivi economici che precise finalità...
sostenibilità digitale

Buongiornissimo. Guida alla sostenibilità digitale

Esiste un inquinamento dormiente. E' il costo ambientale nascosto della nostra vita digitale. Anche quel 'buongiornissimo' che spesso viaggia su Whatsapp da una persona...