Euleria, la riabilitazione fisica a misura di lockdown (e non solo)

Questa società benefit trentina ha ideato soluzioni digitali per portare 'i terapisti' a casa delle persone in tutta Italia

Con l’emergenza Covid è diventato molto difficile portare avanti l’attività fisica per chi era abituato ad andare in palestra e persino per chi deve seguire percorsi di riabilitazione fisica a causa di traumi, interventi e varie patologie che rendono fondamentale aiutare il corpo a recuperare. In quest’ultimo caso, tra l’altro, la questione è particolarmente delicata: se per un’attività sportiva di tonificazione e benessere generale possiamo riuscire a organizzarci momentaneamente in autonomia, anche al di fuori di una palestra, quando si parla di riabilitazione la supervisione di medico o di un fisioterapista è fondamentale per evitare di aggravare una situazione e ottenere dei miglioramenti effettivi.

Euleria, da poco diventata società benefit, è nata proprio con l’obiettivo di aiutare i professionisti nel campo del movimento a seguire al meglio i propri pazienti, anche da remoto. Ha ideato due strumenti diversi, uno per le sedute in loco presso il proprio centro di fisioterapia (Euleria-Riablo) e un altro per la riabilitazione da remoto (Euleria-Kari). A questi due prodotti è stato affiancato ora un servizio online per la riabilitazione a domicilio (Euleria-Telerehab) che raggiunge direttamente il paziente e gli garantisce l’assistenza costante di un esperto. Questo è possibile grazie a una tecnologia di sensori inerziali che consentono di misurare con una precisione del decimo di grado i movimenti eseguiti dal paziente. I dati registrati dai sensori vengono elaborati dal software e forniti in tempo reale al paziente sotto forma di videogioco. Il software dedicato consente poi di elaborare i risultati e fornire informazioni precise e dettagliate al professionista. Le sedute di telerehab in presenza e da remoto consentono a professionisti, centri e cliniche riabilitative di velocizzare il processo di digitalizzazione e allo stesso tempo di portare il proprio servizio in ogni angolo d’Italia.

Come Società Benefit, Euleria si impegna in generale ad agire sempre in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territorio e ambiente; in particolare, vuole rendere più accessibile a tutti i livelli, anche economici, il percorso di riabilitazione; ridurre per i pazienti costi e tempi necessari a seguire un percorso di riabilitazione, e in particolare di esercizio-terapia, grazie alla possibilità di essere seguiti, con continuità, da uno specialista al proprio domicilio, senza per questo inficiare la qualità del servizio; contribuire alla ricerca scientifica grazie a collaborazioni e studi con Ospedali, Centri di riabilitazione ed enti di ricerca per continuare a sviluppare soluzioni innovative destinate a migliorare la qualità della vita dei pazienti anziani e fragili e dei loro familiari.

PIù POPOLARI

società benefit

Società Benefit: cosa sono, vantaggi, come diventarlo

Società Benefit: cos'è? La Società Benefit (SB) è una nuova forma giuridica d’impresa entrata in vigore in Italia a partire dall’1 Gennaio 2016. Non...
imprenditrici top

La mappa delle imprenditrici innovative top nel mondo

Spesso si dice che per ridurre la disparità di genere sia necessario anche spronare le donne a osare di più e che possa essere...
Riccardo Pozzoli

Riccardo Pozzoli, soldi e successo non sono abbastanza

Ci tre cose che mi hanno colpito di Riccardo Pozzoli: l’intraprendenza, la capacità di comunicare (on e offline), la sua elegante semplicità. Semplicità che probabilmente...

Fare il meglio con quello che si ha, la svolta green parte dai piccoli...

Una rivoluzione green. È la promessa con la quale si appresta a iniziare il 2021: maggiore attenzione non soltanto all’ambiente in sé ma soprattutto...
economia circolare moda

L’economia circolare nella moda e le sue 3 leggi

Il settore moda è tra i più inquinanti e INsostenibili al mondo nel suo attuale assetto: tutta la filiera produttiva è causa di enormi...