Hai un’idea per migliorare il mondo? Get it!

Si apre il bando per la ricerca di giovani imprese innovative che rispondono alle sfide sociali, culturali o ambientali.

Get it! – Percorso di Valore è un’iniziativa nata per dare una chance di realizzazione a idee d’impresa rivolte all’impatto sociale e ambientale. Il programma è nato nel 2018 grazie alla collaborazione tra Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, Cariplo Factory e Fondazione Cariplo, organizzazioni che hanno tutte tra i propri obiettivi il supporto dello sviluppo sostenibile e del bene comune anche attraverso il contributo alla crescita di realtà imprenditoriali innovative.

Get it! costituisce un modello di intervento consolidato e inclusivo, è giunto alla terza edizione: nel corso delle prime 2 edizioni ha messo in campo 4,5 milioni di euro realizzando 15 “Call for Impact”, raccogliendo 1.266 candidature, finanziando 102 percorsi di empowerment su tutto il territorio nazionale e investendo complessivamente €1.022.500 in 20 start-up a impatto.

Call – letteralmente chiamata – è un termine utilizzato per indicare l’apertura di una sorta di concorso o bando al quale le startup o le persone possono candidarsi. E’ caratterizzato da una tempistica e da un regolamento che indica finalità, premi eventuali, aree di interesse, requisiti per la partecipazione, ecc. Call for Impact identifica una ‘chiamata’ a progetti capaci di generare impatto positivo nelle società.

Cosa offre la Call For Impact di Get it!

La Call For Impact si rivolge a team di aspiranti imprenditori e innovatori, maggiorenni o con al loro interno almeno una persona under 35, residenti in qualunque parte d’Italia e anche all’estero.

Il punto fondamentale è che le idee proposte devono essere capaci di generare impatto sociale, culturale o ambientale nei settori o aree di attività quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo:
• Welfare, Health & Wellness
• Turismo Sostenibile e Accessibile e Valorizzazione del Patrimonio Culturale e Ambientale
• Smart Cities & Mobility Action
• Food & Environment
• Education & Job Opportunities
• KETs (Key Enabling Technologies) per la Social Innovation

La Social Innovation, letteralmente innovazione sociale, è un processo di cambiamento e trasformazione messo in moto dalla creazione di nuove idee, prodotti e servizi che riescono a soddisfare bisogni sociali e anche a creare nuove collaborazioni e relazioni.

Get it! è un programma che si sviluppa in un biennio, 2023 e il 2024, attraverso diverse call, e lascia la possibilità a chi lo desidera di candidarsi più volte, l’obiettivo è che ogni anno 6 startup possano accedere ai percorsi di incubazione/accelerazione e mentorship: il primo bando si chiuderà il 30 giugno 2023, mentre il secondo sarà attivo dal 1° ottobre 2023 al 31 marzo 2024;

La partecipazione è gratuita, è fornito un rimborso forfettario per le spese, pari a €3.500. L’obiettivo è favorire l’accesso ai percorsi di incubazione/accelerazione e mentorship a tutte le iniziative meritevoli che incontrano difficoltà economiche nella partecipazione.

Cosa significa questo?

Significa che per le startup che vengono selezionate si apre una fase in cui possono davvero far crescere la propria idea d’impresa e anche le proprie competenze. Infatti, per un periodo di 6 mesi riceveranno una serie di servizi, spazi, formazione, affiancamento con la prossibilità di gravitare nel network di investitori, business angels e professionisti operanti nell’ambito dell’ecosistema dei partner promotori del programma. Inoltre potranno partecipare a un Investor Day annuale che consentirà alle 2 migliori startup selezionate da Get it! di ricevere un investimento di €80.000 e €50.000 da parte di FSVGDA. Al fine di allineare gli obiettivi di impatto, parte dell’investimento potrebbe essere realizzato con il meccanismo dell’Impact Grant: lo strumento, attraverso l’adozione di particolari strumenti giuridici e contrattuali, permette alla società beneficiaria di un investimento, in caso di raggiungimento di obiettivi di impatto sociale pre-concordati, di trasformarne una parte in contributo a fondo perduto. Verranno, inoltre, assegnate ulteriori premialità da FSVGDA – come un potenziale investimento Seed – e di Partner Terzi (es. co-investimenti).

Per candidarsi alla Call di Get it! in scadenza il 30 giugno 2023 visita il sito: https://www.getit.fsvgda.it/get-it/

Esempi d’impresa ‘a impatto’

Può essere utile scoprire quali sono stati nella precedente ultima edizione di Get It! i progetti che hanno superato la selezione e che tipo di impatto puntano a generare.

Handy Signs | Roma

Handy Signs propone un interprete dalla LIS (linguaggio dei segni) all’italiano che permette alle persone affette da sordità di accedere ai servizi per il cittadino forniti dalle aziende e dalla PA, attraverso algoritmi di Intelligenza Artificiale. Handy Signs si installa su smartphone e tablet e grazie a un dispositivo di traduzione in tempo reale da Lingua dei Segni a lingua parlata e viceversa, consente all’utente di effettuare i segni dinanzi al dispositivo, che simultaneamente tradurrà il messaggio LIS in testo, riproducendolo in vocale tramite l’altoparlante; viceversa quando la persona allo sportello parlerà, Handy Signs trascriverà la voce sul display.

L’impatto che è capace di generare è primariamente sull’inclusione – SDG 10, ridurre le disuguaglianze.

MiAssumo S.r.l. | Trieste

MiAssumo è una piattaforma digitale che coinvolge gli studenti – attraverso gli insegnanti – in un percorso educativo curriculare, progettato con logiche di gamification, utile per orientarsi nel mondo del lavoro e per sviluppare e mappare le proprie competenze. Tali capacità andranno a definire un curriculum che restituisce allo studente una fotografia delle proprie attitudini e di ciò che è in grado di fare, fornendo all’azienda uno strumento per trovare e valutare nuovi collaboratori.

L’impatto generato riguarda principalmente, ma solo, l’SDG 8 – Creazione di posti di lavoro dignitosi e crescita economica.

Propizio | Vasto (CH)

Propizio è il primo global provider sociale in Italia progettato per i disabili, gli anziani e le loro famiglie. Una grande comunità inclusiva che offre assistenza e soluzioni per l’accesso a contributi, bonus, servizi e prestazioni a loro destinati. Propizio è una “Comunità di Pratica” evoluta, che condivide, promuove e sviluppa la conoscenza delle reali necessità del target, mettendo a disposizione una piattaforma con soluzioni in abbonamento, funzionalità e servizi destinati al target stesso e a tutti i partner coinvolti (PA, Università, Imprese, Privati, Terzo Settore, ecc.).

In questo caso, possiamo identificare come temi dell’impatto sia quello sopra indicato dell’SDG 10, e ancor di più SDG 11 – Città e comunità sostenibili.

REWOW S.r.l. | Bari

REWOW converte gli UCO (Used Cooking Oils) in materiali innovativi attraverso un processo biotecnologico in grado di produrre materiali a base biologica, che possono trovare varie applicazioni: tessuti, cosmetici, protesi e stampa 3D, etc. L’idea di REWOW propone una soluzione alla produzione insostenibile di materiali a base fossile e alla mancanza di riciclo degli UCO.

In quest’ultimo caso, siamo in ambito di impatto ambientale. L’idea di impresa si ricollega a diversi SDGs dell’Agenda 2030, a cominciare da 9, 10 e 13.

PIù POPOLARI

La protezione del clima è un diritto umano, la prima sentenza che lo stabilisce

L'Associazione delle Donne Senior Svizzere per la Protezione del Clima ha ottenuto una storica vittoria presso la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. La Corte...
Giornata Mondiale della Terra 2024: Pianeta versus plastica?

Giornata Mondiale della Terra 2024: pianeta versus plastica?

Il 22 aprile di ogni anno il mondo celebra la Giornata Mondiale della Terra. L’Earth Day nasce il 22 aprile 1970 con l’obiettivo di...

plastiKO

La questione della plastica emerge come uno dei simboli più palpabili e diffusi della nostra crisi ambientale. Questa serie è un viaggio attraverso i danni che abbiamo causato, ma è anche un inno alle possibilità di rinnovamento e riparazione che stanno emergendo in questo campo.
rifiuti plastica

20mila Tour Eiffel fatte di plastica

C'è una data che rappresenterà nel 2024 il giorno in cui potremmo dire che il mondo ha raggiunto la sua capacità massima di gestione...
RAEECycling innovazione e sostenibilità

Innovazione + sostenibilità = RAEECycling

Greenvincible brevetta RAEECycling, un modello di riciclo dei RAEE a basso impatto ambientale e di grande efficienza economica.