Ta-Daan, impreditrici che rivoluzionano l’artigianato

Quattro giovani imprenditrici hanno dato vita a un ecommerce che unisce creatori e consumatori su valori di sostenibilità

E’ una startup tutta la femminile TA-DAAN, italiana, e sta rivoluzionando la vendita di prodotti artigianali online in dropshipping (cioè senza possederli concretamente in un magazzino), la vendita di prodotti di qualità e la creazione di contenuti di marca. Nata nel 2020, TA-DAAN sta creando una comunità di marchi che condividono i suoi valori fondamentali: sostenibilità, unicità e consapevolezza.

La società è stata fondata da Roberta Ligossi, Sara Pianori, Valeria Zanirato, Costanza Tomba e ha appena raccolto con il crowdfunding (il sistema per finanziare progetti tramite il contributo delle persone su piattafome online) la bella cifra di 800mila euro.

TA-DAAN Shop conta già oltre 60 artigiani sulla piattaforma, provenienti da 7 Paesi europei che propongono una selezione di prodotti fatti a mano dal gusto contemporaneo, fresco e sostenibile: gioielli, oggetti per la casa, tessili.

Tra le altre, anche una collezione di prodotti tutta dedicata alle artigiane donne.

Nata come magazine digitale nel 2018, Ta-Daan si è prima affermata sui social network costruendo una community attiva e un rete di artigiani. In un secondo momento ha trasformato il suo progetto facendo incontrare questa community e questo network di artigiani attraverso l’ecommerce. L’artigianato è oggi nuovamente, e giustamente, di tendenza e rappresenta moltissimo i valori della sostenibilità, in particolare è per definizione l’opposto di una produzione industriale in serie di bassa qualità e durata, alte emissioni e spreco.

Nella piattaforma tutti i prodotti sono molto ricercati, creativi, spesso risultato di upcycling e riciclo; sono descritti in base ai criteri di sostenibilità che ogni prodotto rispetta.

PIù POPOLARI

La protezione del clima è un diritto umano, la prima sentenza che lo stabilisce

L'Associazione delle Donne Senior Svizzere per la Protezione del Clima ha ottenuto una storica vittoria presso la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. La Corte...
Giornata Mondiale della Terra 2024: Pianeta versus plastica?

Giornata Mondiale della Terra 2024: pianeta versus plastica?

Il 22 aprile di ogni anno il mondo celebra la Giornata Mondiale della Terra. L’Earth Day nasce il 22 aprile 1970 con l’obiettivo di...
rifiuti plastica

20mila Tour Eiffel fatte di plastica

C'è una data che rappresenterà nel 2024 il giorno in cui potremmo dire che il mondo ha raggiunto la sua capacità massima di gestione...

plastiKO

La questione della plastica emerge come uno dei simboli più palpabili e diffusi della nostra crisi ambientale. Questa serie è un viaggio attraverso i danni che abbiamo causato, ma è anche un inno alle possibilità di rinnovamento e riparazione che stanno emergendo in questo campo.
RAEECycling innovazione e sostenibilità

Innovazione + sostenibilità = RAEECycling

Greenvincible brevetta RAEECycling, un modello di riciclo dei RAEE a basso impatto ambientale e di grande efficienza economica.