Vacanze outdoor in pandemia, ecco l’AirBnB del campeggio

Su Garden Sharing puoi trovare spazi aperti, giardini e boschi messi a disposizione da privati per una nuova esperienza di campeggio

Gli amanti dell’outdoor sanno che non c’è niente che fa sfumare maggiormente quell’idea di libertà e contatto con la natura che si cerca in campeggio come il sovraffollamento che spesso si incontra nel mese di agosto. Certo quest’anno, con l’emergenza Covid, il turismo ha visto un freno, ma tanta gente sta comunque scegliendo di dedicare qualche giorno al proprio relax, possibilmente, però, in una situazione di tranquillità.

Distanziamento sociale è la parola d’ordine di questa estate per quanto riguarda il campeggiare, quindi che si vada in camper, tenda, roulotte o van, è cosa buona cercare spazi poco affollati e che permettano il distanziamento sociale.

Molto utile per far questo si presenta l’applicazione Garden Sharing, un portale, nato nel 2017, che permette a tutti gli amanti del campeggio di usufruire di spazi all’aperto privati, o in piccoli campeggi, fuori dal caos e in sicurezza, aspetto fondamentale soprattutto quest’anno.

Scegliere Garden Sharing in un momento delicato come quello dell’estate 2020 è una vera opportunità per fare le vacanze anche per chi si sente più insicuro.” spiega il fondatore, Mauro Moroni. “Il campeggio è una delle scelte degli italiani, e non solo, per il 2020, perché è economico e consente di entrare in contatto con la natura, dopo tanti mesi in casa. Una vera opportunità, insomma, che può diventare anche uno stile di vita”.

Garden Sharing è anche un’idea per guadagnare e fare un’esperienza diversa anche per il privato che mette a disposizione lo spazio.

Infatti, nel sito, vi sono percorsi di navigazione differenziati se vuoi diventare un ospite o se vuoi diventare un gardensharer.

Le regioni servite sono fino a questo momento: Veneto, Lazio, Toscana, Puglia, Piemonte, Emilia-Romagna, Lago di Garda.

Si possono prenotare spazio per tenda, roulotte o van, oppure vi sono gardener che offrono sistemazioni pronte, come ad esempio una casa in legno, una tenda già montata, una roulotte parcheggiata in giardino o una casa sull’albero!

PIù POPOLARI

fondatori di empethy, startup che contrasta il randagismo

Empethy la piattaforma che facilita le adozioni di cani e gatti

Il randagismo è un grave problema per una società che si definisce civile. Cani e gatti sono in grado di vivere da soli, ma...
cani che fiutano la xylella degli ulivi

Xylella fastidiosa, arrivano i cani che la fiutano

Milioni di piante di ulivo - anche secolari - abbattute, milardi di danni per le perdite economiche e un nemico alieno: la xylella. Cos’è...
fabio pompei di Deloitte Italia

Fabio Pompei (Deloitte) ‘Serve uno slancio comune per affrontare la sfida climatica’

Deloitte è una delle più antiche società di consulenza a livello internazionale e l’unica non americana. Fondata a Londra nel 1845, è presente in...

Dandora e Atacama, i cimiteri del fast fashion

Abbiamo affrontato spesso il tema dell’abbigliamento second-hand, il cui acquisto potrebbe contribuire a rallentare la produzione di nuovi capi. Il fast fashion ormai è...
energia nucleare

Energia nucleare: i pro e i contro

Uno degli argomenti più discussi e controversi di cui si sta tornando a parlare proprio a proposito del riscaldamento globale è l’energia nucleare. Tutti noi...