Vacanze outdoor in pandemia, ecco l’AirBnB del campeggio

Su Garden Sharing puoi trovare spazi aperti, giardini e boschi messi a disposizione da privati per una nuova esperienza di campeggio

Gli amanti dell’outdoor sanno che non c’è niente che fa sfumare maggiormente quell’idea di libertà e contatto con la natura che si cerca in campeggio come il sovraffollamento che spesso si incontra nel mese di agosto. Certo quest’anno, con l’emergenza Covid, il turismo ha visto un freno, ma tanta gente sta comunque scegliendo di dedicare qualche giorno al proprio relax, possibilmente, però, in una situazione di tranquillità.

Distanziamento sociale è la parola d’ordine di questa estate per quanto riguarda il campeggiare, quindi che si vada in camper, tenda, roulotte o van, è cosa buona cercare spazi poco affollati e che permettano il distanziamento sociale.

Molto utile per far questo si presenta l’applicazione Garden Sharing, un portale, nato nel 2017, che permette a tutti gli amanti del campeggio di usufruire di spazi all’aperto privati, o in piccoli campeggi, fuori dal caos e in sicurezza, aspetto fondamentale soprattutto quest’anno.

Scegliere Garden Sharing in un momento delicato come quello dell’estate 2020 è una vera opportunità per fare le vacanze anche per chi si sente più insicuro.” spiega il fondatore, Mauro Moroni. “Il campeggio è una delle scelte degli italiani, e non solo, per il 2020, perché è economico e consente di entrare in contatto con la natura, dopo tanti mesi in casa. Una vera opportunità, insomma, che può diventare anche uno stile di vita”.

Garden Sharing è anche un’idea per guadagnare e fare un’esperienza diversa anche per il privato che mette a disposizione lo spazio.

Infatti, nel sito, vi sono percorsi di navigazione differenziati se vuoi diventare un ospite o se vuoi diventare un gardensharer.

Le regioni servite sono fino a questo momento: Veneto, Lazio, Toscana, Puglia, Piemonte, Emilia-Romagna, Lago di Garda.

Si possono prenotare spazio per tenda, roulotte o van, oppure vi sono gardener che offrono sistemazioni pronte, come ad esempio una casa in legno, una tenda già montata, una roulotte parcheggiata in giardino o una casa sull’albero!

PIù POPOLARI

auto privata

Auto privata, ha ancora senso?

Il 14 Gennaio 2020 la più grande società di investimenti al mondo, Black Rock, annunciava di voler mettere la sostenibilità al centro...

Giorgio Vacchiano, il cambiamento climatico è un problema sociale, non ambientale

“La parola scienziato mi impressionava da bambino, invece ora mi ritrovo ad usarla per descrivermi” - così Giorgio Vacchiano rompe il ghiaccio...

The Good in Town, un nuovo viaggio

Siamo tutti in viaggio verso una nuova era. Non mi riferisco al new normal del dopo Covid, ma all’era della sostenibilità,...
leaders for climate action

Leaders for climate action, 726 imprenditori europei high-tech si mobilitano

Delivery Hero, BlaBla Car, Wefox, Zalando, Ecosia, GetYourGuide, Flixbus, Glovo, Cabify, WeWork e poi fondi di venture capital come eVentures, Heartcore Capital,...
Anna Micossi manager

Cosa c’è dietro una manager, il fattore Epsilon di Anna Micossi

Anna Micossi ha cominciato a interessarsi di sostenibilità ai tempi dell’università e sulla responsabilità sociale d’impresa ci ha fatto anche la...