Aziende karmiche, un ponte tra ricchezza esteriore e interiore

Se non vedi il video devi accettare i cookie di marketing per visualizzarlo.

Le aziende fondate sui valori sono migliori e, in definitiva, fanno anche più soldi

Quando parliamo di aziende benefit, spesso accenniamo al fatto che sia in atto una trasformazione (forse ancora lenta, ma sta accelerando ed è inesorabile) nei modelli d’impresa. Nella stessa concezione dell’impresa e del lavoro, come direbbero gli amici di Moneysurfers, che hanno ideato il concetto di ‘azienda karmica‘.

I soldi? Sono solo una faccia della medaglia, l’altra sono i benefici, individuali e sociali, che se ne traggono. E che in definitiva ci permettono di essere più felici, gratificati, coerenti, positivi.

Cosa sono dunque le Aziende Karmiche? ‘Sono imprese fondate sui valori più profondi di chi le concepisce. Sono aziende che vanno oltre l’obiettivo del semplice profitto, perché il loro scopo non è solo quello di far guadagnare l’imprenditore, ma di creare benessere anche per le persone che ci lavorano e per il mondo intero’.

Come si vede in questo video, spesso le aziende kamiche corrispondono alle società benefiti: girato negli Stati Uniti, in California, terra delle startup e delle aziende tecnologiche più grandi al mondo come Google, è anche il luogo in cui oggi c’è una maggiore concentrazione di aziende sostenibili, che provano a conciliare il loro business con degli obiettivi più alti.

I fondatori di Mafia Bags, Inqvia, Indosole, Nativa, Lift Economy, Evergreen Lodge, raccontano perchè hanno scelto di creare un’azienda sostenibile, come questo sia il più desiderabile tipo d’impresa al mondo e come sia un modello di assoluto successo.

Più Popolari

La protezione del clima è un diritto umano, la prima sentenza che lo stabilisce

L'Associazione delle Donne Senior Svizzere per la Protezione del Clima ha ottenuto una storica vittoria presso la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. La Corte...
Giornata Mondiale della Terra 2024: Pianeta versus plastica?

Giornata Mondiale della Terra 2024: pianeta versus plastica?

Il 22 aprile di ogni anno il mondo celebra la Giornata Mondiale della Terra. L’Earth Day nasce il 22 aprile 1970 con l’obiettivo di...

plastiKO

La questione della plastica emerge come uno dei simboli più palpabili e diffusi della nostra crisi ambientale. Questa serie è un viaggio attraverso i danni che abbiamo causato, ma è anche un inno alle possibilità di rinnovamento e riparazione che stanno emergendo in questo campo.
rifiuti plastica

20mila Tour Eiffel fatte di plastica

C'è una data che rappresenterà nel 2024 il giorno in cui potremmo dire che il mondo ha raggiunto la sua capacità massima di gestione...
RAEECycling innovazione e sostenibilità

Innovazione + sostenibilità = RAEECycling

Greenvincible brevetta RAEECycling, un modello di riciclo dei RAEE a basso impatto ambientale e di grande efficienza economica.