Depop, vintage, brand e ispirazione

Il marketplace della moda di seconda mano più apprezzato dalla Gen Z

La conosciamo ormai in tanti Depop, l’app utilizzata anche da tante star: permette di comprare, vendere e fare community. Il suo obiettivo è creare una comunità globale che renda la moda più inclusiva, diversificata e meno dispendiosa. Può essere utile per vendere o comprare oggetti unici, firmato di di seconda mano, vintage, ma puoi vederlo anche come un canale nel quale interagire con più di 7 milioni di utenti sui nuovi trend legati alla moda, al lifestyle, alla sostenibilità. Pensa che anche grandi brand ora stanno aprendo i loro shop su Depop!

Non mancano recensioni negative negli store, soprattutto realtive a problemi tecnici, ma anche grazie ai feedback l’app è in continuo miglioramento e oggi già installata da oltre 5milioni di persone, soprattutto Gen Z.

Tra parentesi: oggi Depop è un’app conosciuta in tutto il mondo, ma è nata proprio in Italia, a H-Farm (l’incubatore e acceleratore privato di startup con base a Roncade, Treviso) nel 2011 da un’idea di Simon Beckerman, imprenditore creativo di Milano, già co-fondatore di PIG Mag (una rivista indipendente per la scoperta di giovani talenti emergenti nel campo della moda e della musica) e Retrosuperfuture (un brand di occhiali).

  • Categoria: Shopping
  • Età: Supervisione genitori
  • Gratuita
  • Recensione store: 4,2
  • Lingua: italiano, inglese

Ti potrebbero interessare

Più Popolari

fondatori di empethy, startup che contrasta il randagismo

Empethy la piattaforma che facilita le adozioni di cani e gatti

Il randagismo è un grave problema per una società che si definisce civile. Cani e gatti sono in grado di vivere da soli, ma...
cani che fiutano la xylella degli ulivi

Xylella fastidiosa, arrivano i cani che la fiutano

Milioni di piante di ulivo - anche secolari - abbattute, milardi di danni per le perdite economiche e un nemico alieno: la xylella. Cos’è...
fabio pompei di Deloitte Italia

Fabio Pompei (Deloitte) ‘Serve uno slancio comune per affrontare la sfida climatica’

Deloitte è una delle più antiche società di consulenza a livello internazionale e l’unica non americana. Fondata a Londra nel 1845, è presente in...

Dandora e Atacama, i cimiteri del fast fashion

Abbiamo affrontato spesso il tema dell’abbigliamento second-hand, il cui acquisto potrebbe contribuire a rallentare la produzione di nuovi capi. Il fast fashion ormai è...
energia nucleare

Energia nucleare: i pro e i contro

Uno degli argomenti più discussi e controversi di cui si sta tornando a parlare proprio a proposito del riscaldamento globale è l’energia nucleare. Tutti noi...