Impatto sociale, cosa significa effettivamente?

Dal miglioramento della qualità della vita alla soluzione di problemi sociali: un'analisi dell'impatto sociale, un termine cruciale nello sviluppo sostenibile che tutti dovremmo capire meglio e considerare maggiormente

L’impatto sociale è diventato un termine che risuona sempre più spesso perché richiama un tema centrale nella società odierna e nello sviluppo sostenibile, poiché riguarda come le azioni di individui ed organizzazioni possono plasmare la vita delle persone e determinare il futuro del nostro pianeta. Tutto ciò che l’uomo fa, individualmente o cone le sue organizzazioni sociali, determina un impatto sociale, che può essere positivo o negativo.

L’impatto sociale positivo: costruire un futuro migliore

Le azioni che generano un impatto sociale positivo mirano a migliorare la qualità della vita delle persone, promuovere l’uguaglianza e la giustizia sociale, sostenere l’ambiente e creare opportunità economiche. Esempi tangibili di impatto sociale positivo includono progetti che promuovono l’accesso all’istruzione per tutti, iniziative di sostenibilità che riducono l’impatto ambientale, programmi che promuovono l’occupazione giovanile e la diversità nelle aziende. Queste iniziative sono fondamentali per costruire un futuro migliore per le prossime generazioni.

L’impatto sociale negativo: affrontare le sfide

Tuttavia, non tutte le azioni hanno un impatto sociale positivo. Alcune decisioni o pratiche possono portare a conseguenze negative sulla società, come l’inquinamento ambientale, l’esclusione sociale, l’inequità economica e la violazione dei diritti umani. Queste sfide sociali richiedono attenzione immediata e misure correttive per prevenire ulteriori danni e creare un ambiente più equo e sostenibile.

Valutare l’impatto sociale: la necessità di misurare e comprendere

Valutare e misurare l’impatto sociale può essere un compito complesso, ma sempre più organizzazioni, imprese e istituzioni stanno cercando di farlo per comprendere appieno gli effetti delle loro azioni sulla società. Sono state sviluppate metriche e strumenti di valutazione per misurare l’impatto sociale, consentendo un’analisi più approfondita degli effetti delle azioni sulla comunità locale, sulla popolazione e sull’ambiente. Queste valutazioni sono importanti per guidare decisioni informate e favorire la responsabilità sociale.

Alla ricerca di un cambiamento positivo: l’importanza dell’azione collettiva

Per affrontare le sfide sociali e massimizzare l’impatto sociale positivo, è necessario un impegno collettivo. Governi, organizzazioni non governative, imprese e cittadini devono lavorare insieme per affrontare le questioni sociali più urgenti. Attraverso la collaborazione, l’innovazione e la volontà di agire, possiamo promuovere un cambiamento positivo e creare una società più equa e sostenibile per tutti.

L’impatto sociale delle azioni umane è cruciale per plasmare il nostro mondo. Dall’affronto delle sfide sociali all’implementazione di iniziative positive, le azioni delle persone e delle organizzazioni possono portare a cambiamenti significativi. Valutare e comprendere l’impatto sociale è fondamentale per garantire un futuro migliore. Attraverso l’azione collettiva, possiamo costruire una società che riflette i valori di equità, sostenibilità e giustizia sociale.

Breve storia dell’impatto sociale

Il concetto di “impatto sociale” è stato introdotto e sviluppato da diversi attori e discipline nel corso del tempo. Non c’è un singolo individuo o organizzazione cui può essere accreditato con certezza come l’unico responsabile per l’introduzione del termine.

Il concetto ha radici profonde che risalgono a secoli fa, ma il concetto moderno ha iniziato a prendere forma nel corso del XX secolo e a legarsi all’idea di cambiamento: l’impatto comincia a essere qualcosa di intenzionale che muove le azioni delle persone.

L’impatto sociale ha guadagnato notorietà negli ultimi decenni grazie all’interesse crescente per la responsabilità sociale delle imprese, la sostenibilità e lo sviluppo sostenibile.

Uno dei precursori nel promuovere l’idea di impatto sociale è stato John Elkington, un imprenditore e autore britannico. Nel 1994, Elkington coniò il termine “Triple Bottom Line” (triplice risultato), che si riferisce all’idea che le imprese dovrebbero considerare non solo il profitto finanziario, ma anche gli impatti ambientali e sociali delle loro attività.

Movimenti sociali, organizzazioni non governative, accademici, imprese e istituzioni internazionali hanno contribuito allo sviluppo del concetto di impatto sociale attraverso la ricerca, le pratiche aziendali e la promozione di politiche volte a migliorare la società.

Molte organizzazioni, come l’Organizzazione delle Nazioni Unite, il World Economic Forum e altre organizzazioni non governative, hanno svolto un ruolo importante nella promozione dell’importanza dell’impatto sociale e nel fornire strumenti e linee guida per valutarlo e migliorarlo.

Inoltre, molti settori, come quello dell’investimento sociale, della filantropia e dell’innovazione sociale, hanno contribuito a definire e diffondere il concetto di impatto sociale, promuovendo l’importanza di creare valore sociale insieme al valore economico.

impatto sociale

Impatto sociale e cambiamento: la Theory of Change

Dicevamo che l’impatto sociale si è sempre più legato al tema del cambiamento. Questo è molto evidente nella ‘teoria del cambiamento (Theory of Change)’, alla base anche del movimento B Corp, dobe l’impatto sociale svolge un ruolo centrale nel guidare le azioni e le strategie per raggiungere un obiettivo desiderato. La Theory of Change è un approccio sistemico che identifica il percorso causale tra le attività, gli output, gli outcome e l’impatto finale di un’intervento o di un programma.

Nella Theory of Change, l’impatto sociale rappresenta il cambiamento di lungo termine desiderato o l’effetto di trasformazione che si intende raggiungere. Può essere un cambiamento positivo nella società, come la riduzione della povertà, l’accesso all’istruzione, l’uguaglianza di genere o la protezione dell’ambiente.

Per definire l’impatto sociale nella Theory of Change, è necessario identificare chiaramente gli obiettivi di cambiamento desiderati e le condizioni o gli indicatori che dimostrano il raggiungimento di tali obiettivi. L’impatto sociale viene solitamente espresso attraverso risultati di alto livello e ampiamente condivisi, che riflettono una visione di cambiamento sociale.

In parole più semplici:

nella “Theory of Change” (Teoria del Cambiamento), l'”impatto sociale” è il cambiamento positivo che desideriamo vedere nella società.

Immaginiamo di voler fare qualcosa per aiutare le persone a uscire dalla povertà o per proteggere l’ambiente: l’impatto sociale sarebbe proprio il risultato di quel cambiamento, come aiutare molte persone a vivere una vita migliore o preservare la natura. Dovremmo darci un perimetro di azione circoscritto per misurare l’efficacia delle nostre azioni.

La “Theory of Change” ci aiuta a capire come raggiungere quell’impatto sociale desiderato. Ci guida a pensare alle azioni specifiche che dobbiamo intraprendere e a come queste azioni porteranno al cambiamento che vogliamo vedere. Ci aiuta anche a capire quali risorse e sforzi saranno necessari lungo il percorso.

Ci aiuta a pianificare le azioni che dovremo fare, le cose che dovremo imparare e le persone che potremmo coinvolgere per raggiungere l’impatto sociale desiderato. Ci aiuta anche a capire se stiamo andando nella direzione giusta e se le nostre azioni stanno effettivamente facendo la differenza.

In sostanza, la “Theory of Change” ci aiuta a capire come le azioni che intraprendiamo possono avere un impatto positivo sulla società e sul mondo che ci circonda. È un modo per fare la differenza e contribuire a rendere il mondo un posto migliore per tutti.

PIù POPOLARI

neom

NEOM, il folle progetto di una megalopoli sostenibile nel deserto

Nel 2017, il principe ereditario dell’Arabia Saudita Mohammed bin Salman ha annunciato NEOM, un progetto utopistico e apparentemente folle di una megalopoli nel deserto...
scarti ciliegie

Barbara Vecchi, con ciliegie e data science rivoluziono la cosmesi

L'imprenditrice di Vignola mette al centro della sua idea di cosmesi green la valorizzazione del territorio, sfruttando gli scarti delle ciliegie.
lifestyle sostenibile

Lifestyle sostenibile, il nuovo, virtuoso centro PUF

PUF è il centro dell’abitare sostenibile realizzato grazie a Punto UniAbita e Fondazione Auprema. Questa Fondazione è nata nel 2006 e realizza progetti rivolti...
forest bathing

Forest bathing e forest therapy, cosa sono e perché sono differenti

Cos’è il forest bathing? Forest bathing è la traduzione inglese del termine giapponese 'shinrin-yoku'. In italiano il termine inglese è molto utilizzato, ma a volte...
Settimana STEM 2024

Settimana STEM 2024, lauree, lavoro e gender gap

I percorsi di studio e i lavori 'STEM' sono ancora a prevalenza maschile. Un mix di retaggi culturali e condizionamenti sociali ed economici che lentamente si stanno evolvendo