9 idee per fermare il cambiamento climatico

Non c'è una sola soluzione per salvare il pianeta, servono tante innovazioni che insieme contribuiscono ad accelerare il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione

Le temperature e gli eventi metereologici estremi di questi ultimi mesi hanno portato l’attenzione di tutti sul cambiamento climatico in atto.

Come è noto sin dagli Accordi di Parigi si è stabilito che per evitare l’incremento di oltre 1,5° C della temperatura su scala globale, una sorta di punto di rottura definitiva dell’equilibrio climatico, il processo di decarbonizzazione debba oggi procedere a un tasso di crescita del 12,9%, un ritmo di otto volte superiore a quanto registrato annualmente a partire dal 2020.

L’innovazione tecnologica ha un ruolo fondamentale per trovare soluzioni capaci di accelerare questo processo, ecco perchè tanti investimenti in tutto il mondo vanno a finanziare giovani società innovative: oltre 44 miliardi di dollari sono stati raccolti nel solo 2021 e 9 miliardi di dollari investiti nel primo trimestre 2022 in società innovative (startup) che si occupano di tecnologie pulite (cleantech).

Stimolare la nascita di nuove imprese innovative Cleantech e supportarne la crescita è anche l’obiettivo di ZERO, l’Acceleratore di startup Cleantech della Rete Nazionale Acceleratori di CDP, Cassa Depositi e Prestiti, la società per azioni controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze che promuove la crescita del Paese.

Proprio recentemente, Zero ha individuato 9 realtà che intende sostenere, vediamo in che modo possono contribuire a salvaguardare il Pianeta.

  • BEAWaRe ha ideato un sistema basato su analisi dei dati e sensori distribuiti sul territorio che permette di migliorare la logistica nella raccolta e gestione dei rifiuti, permettendo ai comuni grandi risparmi e aumentando la trasparenza del processo di raccolta;
  • Circular Technologies è un’azienda tecnologica che aiuta le aziende a gestire secondo i principi dell’economia circolare i prodotti ICT (computer, smartphone, robotica, ecc), favorendo il riciclo delle materie prime e il riuso di prodotti ricondizionati;
  • Ecosostenibile.eu è una società che ha svilppato strumenti digitali per aiutare le aziende ad essere sempre più sosteniili, permettendo loro di misurare la propria impronta ambientale;
  • Gevi Wind, sono turbine eoliche che si adattano autonomamente alle diverse condizioni del vento, consentendo la produzione di energia anche in condizioni di vento debole;
  • Microx, è uno strumento che consente la misurazione della presenza di metalli pesanti e della qualità dell’acqua in maniera veloce e affidabile;
  • Preinvel ha brevettato una tecnologia di filtraggio fluidodinamica in grado di rimuovere micro-polveri e agenti inquinanti dalle emissioni industriali;
  • Proteinitaly trasforma gli scarti alimentari in mangimi per animali a seguito di un trattamento con larve di insetto, da cui estrarre proteine e grassi;
  • ReLearn ha ideato un sistema di monitoraggio dei rifiuti che trasforma semplici contenitori in smart device in grado di analizzare la tipologia di rifiuti e la produzione, efficientando i processi;
  • Smart Island è un software di intelligenza artificiale destinato all’agricoltura, in grado di rilevare e registrare enormi quantità di dati garantendo la tracciabilità di ogni prodotto.

PIù POPOLARI

Fotografia dell'Orchestra Esagramma al Festival In&Aut

Inclusione e autismo: due parole che il lavoro sa unire con grande efficacia

Con una giusta preparazione e il supporto di strumenti appropriati si possono utilizzare le capacità delle persone autistiche in un contesto lavorativo professionale
Europee 2024: l'appello della scienza

Europee 2024: l’appello della scienza

L'articolo riporta l'appello della comunità scientifica ai candidati alle elezioni europee del 2024. E' importante basare le proprie scelte sulle evidenze scientifiche.
forest bathing

Forest bathing e forest therapy, cosa sono e perché sono differenti

Cos’è il forest bathing? Forest bathing è la traduzione inglese del termine giapponese 'shinrin-yoku'. In italiano il termine inglese è molto utilizzato, ma a volte...
ddl zan

Ddl Zan bocciato al Senato. Cosa voleva e perché non è passato

Non è legge il Ddl Zan e non è legge per 23 voti. Voti mancati al centrosinistra per far approvare la legge che porta...
impatto ambientale guerra in Ucraina

L’impatto ambientale della guerra

Ogni guerra provoca danni all’uomo e all’ambiente. Parlare dell’impatto ambientale di una guerra non è facile, pensando alle persone che hanno perso la vita,...