Le 12 B Corp italiane premiate per l’impronta ambientale

Chi sono le aziende B Corp italiane che si sono distinte per l'impatto ambientale secondo gli standard B Lab (B Impact Assessment)

Ogni anno a luglio B Lab pubblica il Best for the World dell’anno. Si tratta della classifica delle migliori Certified B Corporation, o B Corp, che nel mondo si sono distinte e hanno ottenuto punteggi elevati nei settori con maggiore impatto sulla società e sull’ambiente.

Le aree che vengono valutate per ogni B Corp sono cinque:

• community, servizio alla comunità

• customers, clientela

• environment, ambiente

• governance, gestione e direzione

• workers, lavoratori.

Nella sezione Environment 2022, quest’anno 12 B Corp italiane si sono aggiudicate un prestigioso riconoscimento per il loro impegno aziendale a favore dell’ambiente.

Le aziende che hanno ricevuto il riconoscimento si sono distinte per le loro forti azioni per salvaguardare le risorse più preziose del nostro Pianeta. Attraverso pratiche eco-friendly, con iniziative importanti a livello ambientale, queste compagnie hanno raggiunto ottimi risultati nella loro impronta ecologica, nell’uso dell’energia, nei materiali e nella scelta dei fornitori.

In generale, tutte le aziende mondiali, sono state prese in esame e poste in una classifica che tiene conto del numero dei dipendenti: da zero a dieci, da 10 a 50 dipendenti, fino a 250 dipendenti, fino a 1.000 e oltre i 1.000 dipendenti.

Dunque sono dodici le B Corp italiane che hanno ottenuto il Best for the World Environment 2022. Scopriamole insieme.

Seay srl Società Benefit è la più piccola tra le aziende premiate nel gruppo con meno di dieci dipendenti. Produce e commercializza prodotti innovativi nel campo dell’abbigliamento uomo, donna e bambino, con particolare attenzione all’abbigliamento mare. I tessuti sono organici di scarto oppure innovativi grazie alle tecnologiche che permettono di riciclare materiale in plastica.

Il suo punteggio ambientale è risultato pari a 53.3. All’interno di questo punteggio finale del settore ambiente, le aziende hanno totalizzato punti a favore della salvaguardia della biodiversità, dell’energia pulita, dell’utilizzo di materie prime prive di tossine. Ogni azienda si è distinta con alti punteggi in alcuni di questi ambiti in particolare.

I settori per i quali si è distinta Seay Srl SB sono: Land and life (SDGs 6,10) cioè attenzione alla terra e ai suoi abitanti e Resource conservation (18.5) rispetto per la conservazione della natura. Con il punteggio superiore a 20 anche per la riduzione e bonifica delle tossine, questa piccola azienda italiana è tra le Best for the World Environment 2022.

https://soseaty.com

We R Future srl è un brand contemporaneo e irriverente, attento alla sostenibilità. Il sistema di produzione dei capi rispetta il Pianeta e le sue risorse. We R Future ha totalizzato nell’area Environment il punteggio di 55, con una grande attenzione alla conservazione delle risorse (25) e alla riduzione ed eliminazione delle tossine nei capi di abbigliamento (20.8).

www.kidsofbrokenfuture.com

Un’azienda di progettazione sostenibile e servizi di consulenza aziendale Goldmann and Partners srl SB pone la sostenibilità al centro del suo operato, sia nei processi produttivi che nei patrimoni immobiliari. Ha ottenuto il riconoscimento Best for the World Environment 2022 raggiungendo il punteggio di 46.2 nella categoria Environment. Punti di forza dell’azienda nei confronti dalla sostenibilità ambientale riguardano le sezioni Materials and code e Air and Climate.

www.goldmann.it

Perrini Organic Wine in Natural Farm è un’azienda agricola pugliese di tipo artigianale che produce vino all’interno di un parco naturale. Ricerca e selezione delle varietà, rispetto per la biodiversità e l’ambiente, con un processo della produzione di vino seguito in tutte le sue fasi: così ha ottenuto il punteggio di 42 nella sezione ambiente, distinguendosi per la protezione della biodiversità e per l’eliminazione di sostanze chimiche dal processo di produzione dei vini.

www.perrini.it

Sempre in Puglia, nel Salento, troviamo N and B srl SB, azienda che produce prodotti per la cura del corpo, della persona e della casa. Particolarmente attenta alla clientela, alla produzione a chilometro zero, utilizza materie prime ricavate dalle proprie piante: aloe vera, ulivo, piante officinali, vite.

Innovazione e sostenibilità convivono nel produrre cosmetici che rispettano le persone e la natura. Ha raggiunto il punteggio totale di 69.5 con particolare attenzione per la biodiversità (11.8) e l’eliminazione di tossine (13.9). È stata riconosciuta Best for the World Environment 2022 anche per gli ottimi risultati raggiunti nella sezione Innovative agricultural process.

www.nbnaturalisbetter.com

NWG Italia è la sesta azienda italiana con meno di 50 dipendenti ad aver ottenuto il Best for the World Environment 2022. Una rete di imprese, con sede a Prato, che fa cultura green, etica e sostenibile, con attenzione alla eco-sostenibilità, alla green economy e alle energie rinnovabili. Fotovoltaico e termosolare, oltre alla purificazione dell’acqua, sono gli ambiti di lavoro di NWG.

Ha ricevuto il Best for the World Environment 2022 con un punteggio di 54.6 e si è distinta per l’ottimo risultato (28.4) alla voce Renewable cleaner energy, con buoni punteggi anche per l’aria e il clima e il rispetto della biodiversità.

www.nwgitalia.it

Tre aziende italiane tra i 50 e i 250 dipendenti si sono aggiudicate il Best for the World Environment 2022. Sono: Damiano spa, Great Lenghts spa SB e Omal spa.

Damiano spa è un’azienda siciliana che produce e trasforma frutta secca biologica creando particolari creme dolci da spalmare. La base sono i prodotti locali quali mandorle, nocciole, pistacchi e cioccolato. Si è aggiudicata il riconoscimento Best for the World Environment 2022 col punteggio di 59.3 nella sezione Environment. Con un alto punteggio per il Management ambientale, è stata anche citata nella sezione Environmental innovative process.

www.damianorganic.it

Famosa nel mondo per la produzione di extension per capelli fatti con materie naturali, per l’utilizzo della tecnologia e il rispetto delle persone e dell’ambiente: Great Lengths spa SB è un’azienda fondata a Roma, con un quartier generale a Nepi, in provincia di Viterbo. Ha totalizzato il punteggio di 44.3 conquistando il Best for the World Environment 2022. È stata citata nella sezione Environmentally innovative manufacturing process con un punteggio pari a 22.70.

www.greatlenghts.com

L’azienda Omal spa produce valvole e attuatori dal 1981. Opera principalmente nel campo alimentare, chimico e farmaceutico, nel settore dell’energia e in quello navale. Ha sede nella provincia di Brescia ed è tra le dodici aziende italiane ad aver ottenuto il Best for the World Environment 2022. Il suo punteggio finale di 51.5 con grande attenzione nella scelta di materiale e fornitori (7.2) e al territorio.

www.omal.it

Davines e Novamont sono le due aziende italiane con un numero di dipendenti tra 250 e mille ad aver vinto il Best for the World Environment 2022.

Davines spa è un gruppo italiano con sede a Parma che lavora nel settore della cosmetica professionale. Oggi è presente in oltre novanta Paesi al mondo. I suoi laboratori di ricerca sono specializzati nel realizzare prodotti per la cura dei capelli e della pelle. L’attenzione alla persona e all’ambiente ha portato a questa azienda il Best for the World Environment 2022 col punteggio ambientale di 50.7.

https://www.bcorporation.net/en-us/find-a-b-corp/company/davines

Novamont Società Benefit e B Corp, azienda conosciuta a livello internazionale nel settore delle bioplastiche e biochemicals ha ottenuto il Best for the World Environment 2022 con il punteggio di 53.3. Grazie al suo impegno nel campo dell’economia circolare e della sostenibilità, ha saputo integrare chimica, agricoltura e ambiente. La sua attenzione si è spostata nel tempo anche verso i prodotti di origine vegetale, biodegradabili e compostabili.

www.novamont.com

Chiude il gruppo delle dodici aziende italiane che hanno vinto il Best for the World Environment 2022, Aboca Group. Gruppo con oltre mille dipendenti, utilizza estratti naturali per creare prodotti e medicinali per la cura della persona e del corpo. Una particolare menzione riguarda due settori specifici all’interno del gruppo: si tratta delle farmacie Apoteca Natura e Farmacie Fiorentine AFAM spa per la cura al cittadino e l’attenzione al territorio.

www.aboca.it

Congratulazioni a queste aziende e appuntamento al prossimo anno per altre aziende italiane B Corp che si distingueranno nel campo dell’ambiente tanto da portare a casa il prestigioso premio Best for the World Environment.

Per approfondire quali sono tutte le aziende premiate per il Best for world: https://www.bcorporation.net/en-us/best-for-the-world

PIù POPOLARI

Outdoor Education, cosa significa e perché oggi è così importante

“Dimmelo e lo dimenticherò, insegnamelo e forse lo ricorderò. Coinvolgimi e lo imparerò “ Benjamin Franklin La chiusura di scuole, biblioteche, giardini e di ogni...
bilancio di sostenibilità

Cos’è il Bilancio di sostenibilità, in poche parole

Cos'è il Bilancio di sostenibilità Se ne sente parlare sempre di più: il bilancio di sostenibilità (o bilancio/report non finanziario o DNF) è il documento attraverso...
digital health

Digital health and Me

31 dicembre 2019: le autorità cinesi informano il China Country Office dell'Organizzazione Mondiale della Sanità di aver identificato un nuovo tipo di coronavirus. Da...
società benefit

Società Benefit: cosa sono, vantaggi, come diventarlo

Cos'è la Società Benefit Le Società Benefit sono una forma giuridica d’impresa che persegue, impegnandosi nel proprio Statuto costitutivo, sia obiettivi economici che precise finalità...
sostenibilità digitale

Buongiornissimo. Guida alla sostenibilità digitale

Esiste un inquinamento dormiente. E' il costo ambientale nascosto della nostra vita digitale. Anche quel 'buongiornissimo' che spesso viaggia su Whatsapp da una persona...